Domani, alle 20.30, la UEB Gesteco Cividale ospiterà la Libertas Livorno in gara 2 dei quarti di finale dei play-off di serie B: arbitri Paolo Sordi di Casalmorano (Cremona) e Giovanni Morra di San Giorgio a Cremano (Napoli). In gara 1, successo ducale per 75-51. 

Leonardo Battistini (giocatore) - «Il punteggio finale di gara 1 non dà atto all’intensità dimostrata da Livorno che è una squadra ben organizzata. Noi dobbiamo migliorare qualcosa e ci aspettiamo in gara 2 una grande reazione da parte dei labronici. Dovremo stare attenti e continuare a giocare la nostra pallacanestro seguendo le indicazioni di coach Pillastrini».

Media - La partita di domani verrà trasmessa in diretta streaming (a pagamento) dalle 20.25 su LNP Pass (www.lnppass.legapallacanestro.com), mentre la differita andrà in onda sempre domani alle 22.45 su Telefriuli (canali 11 e 511 in Fvg) e su www.telefriuli.it col commento di Franco Terenzani e coach Maurizio Zuppi. Gli aggiornamenti alla fine di ogni quarto verranno pubblicati sui profili social ufficiali, Facebook e Instagram, della UEB Gesteco. 

Note - E’ sempre attiva la prevendita sul circuito Vivaticket sia on-line (https://www.vivaticket.com/it/biglietto/g2-quarti-ueb-gesteco-vs-lib-livorno/181077) che nelle ricevitorie autorizzate, mentre la biglietteria del PalaGesteco aprirà domani alle 19: l’invito alla tifoseria è quello di arrivare con largo anticipo in via Perusini e di indossare come in gara 1 la t-shirt gialla “No surrender”. L’accesso all’impianto sarà consentito indossando la mascherina di tipo FFP2. All’ingresso del PalaGesteco sarà possibile acquistare in combinata al costo di 1 euro la mascherina FFP2 e il cordino portabadge delle Eagles. Come di consueto il merchandising della UEB Gesteco si potrà acquistare al corner dedicato all’interno della Eagles Club House. L’inno nazionale, nel prepartita, verrà suonato dal corpo bandistico “Città di Cividale”. Nel corso dell’intervallo si esibiranno le ragazze dell’Asd Pattinaggio Cividalese. 

La UEB Gesteco va sull'1-0 (75-51) contro Livorno davanti a una marea gialla
La UEB Gesteco ribatte Livorno (78-61) e va sul 2-0 nei quarti dei play-off