Domani, alle 20, la UEB Gesteco Cividale ospiterà Vigevano in gara 5 della finale dei play-off di serie B al meglio delle cinque partite: arbitri Giuseppe Scarfò di Palmi (Reggio Calabria) e Fabrizio Suriano di Torino. In gara 1 successo cividalese per 65-52, in gara 2 e 3 affermazioni lombarde rispettivamente per 67-69 e 64-62, in gara 4 blitz friulano per 56-70. 

Stefano Pillastrini (allenatore) - «La bella sfugge a qualsiasi pronostico, quindi dovremo farci trovare pronti fin dall’avvio e mantenere un elevato standard qualitativo nel corso del match. Servirà il sostegno dei nostri tifosi che tra l’altro non è mai mancato da quando siamo nati». 

Note - Sono già oltre 2300 i biglietti staccati. La prevendita prosegue sul circuito Vivaticket sia on-line che nelle ricevitorie autorizzate, mentre domani le casse e i cancelli dell’impianto di via Perusini apriranno alle 18. L’invito della società cividalese è di presentarsi con la maglia gialla dei play-off “No surrender” per colorare il più possibile il PalaGesteco. Il merchandising si potrà acquistare come di consueto nella Eagles Club House. Le due squadre verranno accompagnate in mezzo al campo dai minicestisti di Longobardi Cividale e Poliposportiva Premariacco - Remanzacco. L'inno di Mameli verrà suonato dal corpo bandistico Città di Cividale. 

Media - La partita di domani verrà trasmessa in diretta streaming (a pagamento) dalle 19.55 su LNP Pass (www.lnppass.legapallacanestro.com), mentre la differita andrà in onda sempre domani alle 22 su Telefriuli (canali 11 e 511 in Fvg) e su www.telefriuli.it col commento di Franco Terenzani e coach Maurizio Zuppi. Gli aggiornamenti alla fine di ogni quarto verranno pubblicati sui profili social ufficiali, Facebook e Instagram, della UEB Gesteco. 

La UEB Gesteco passa a Vigevano (56-70) e forza la "bella" in finale dei play-off
Gara 5 è senza storia (82-63): la UEB Gesteco consegna la serie A2 a Cividale