Natale con un grande regalo per la UEB che ha potuto scartare sotto l’albero una prestigiosa collaborazione con Lignano Sabbiadoro il cui logo, oltre ad apparire all’interno del PalaGesteco, occuperà anche uno spazio sulle divise da gioco di Chiera e compagni. Si tratta di un ulteriore importante abbinamento che contribuisce a rendere la divisa della UEB tanto preziosa quanto ricca di simboli che danno lustro all’imprenditoria e a tutto il territorio del nostro amato Fvg. Il rapporto tra i vertici delle Eagles e Lignano Sabbiadoro è solido e dura fin dal lontano 2005 quando, all'interno del nuovissimo PalaGetur (ora PalaBella Italia Efa Village) e al PalaTeghil, si disputarono le finali nazionali juniores dei vari Gallinari, Datome, Pianigiani, poi divenute stelle di livello mondiale. Dal 2005 in avanti si sono susseguiti numerosi eventi legati al basket in un clima sempre più collaborativo e di stima e fiducia reciproca. Inoltre, fin dal giorno della loro nascita, le Eagles svolgono la preparazione precampionato proprio a Lignano dove, nell’estate del 2021, hanno disputato tutte le partite casalinghe di Supercoppa e contribuito all’organizzazione delle finali nazionali disputate a fine settembre. Insomma, questo "matrimonio" si doveva fare.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DAVIDE MICALICH
«Ringrazio tantissimo il Presidente Emanuele Rodano e tutto il Cda di Lignano Sabbiadoro Gestioni Spa, il vice sindaco Alessandro Marosa e l’assessore allo sport Massimo Brini per la fiducia dimostrata nei confronti della nostra società. Con orgoglio portiamo in giro per l’Italia il nome di Lignano Sabbiadoro che rappresenta un vanto per tutto il nostro territorio ed è, senza dubbio, un'autentica perla per tutto il Fvg. Ci auguriamo che questo sia l’inizio di un rapporto duraturo nel tempo e saremo a completa disposizione per promuovere la stagione estiva 2022 di Lignano Sabbiadoro, auspicando di poter vivere una magnifica estate in totale sicurezza e serenità. Da parte nostra, invece, cercheremo di continuare a regalare quante più gioie possibili sul parquet ai nostri impagabili sponsor, ai tifosi e a tutto il territorio».

In allegato la maglia da gioco e una foto con il Presidente Micalich e il vice Pittioni in compagnia di Rodeano, Marosa e Brini. 

U19 Faber da brividi: vince all'overtime in casa della Dolomiti Energia (70-72)
Il bilancio del 2021 del presidente Davide Micalich