La UEB Gesteco Cividale perde 68-61 a Bergamo in gara 4 di semifinale dei play-off e getta alle ortiche la vittoria subendo un parziale di 19-0 nel corso dell’ultimo quarto che consente agli orobici di forzare la “bella”. 

Comincia bene, la UEB Gesteco. I ducali si fiondano sull0 0-5 al 1’ grazie ad un 2+1 di Paesano e a un cesto di Battistini. Siamo solo all’alba del match. Bergamo va per la prima volta avanti sul 7-6 al 3’ con una tripla e gli orobici allungano il break portandosi per due volte sul +5: 13-8 al 4’ e 15-10 al 7’. Nella seconda frazione, dopo essersi ritrovata sul 15-11 al 10’, Bergamo tocca pure il +7 (22-15) al 15’, però quando la UEB Gesteco apre la scatola dall’arco cambia l’inerzia. I friulani archiviano lo 0/11 da tre di squadra, fino a quel momento, grazie a due conclusioni pesanti di Mouaha e Rota. Così facendo, la UEB Gesteco si sblocca, rimette il naso avanti sul 22-23 al 17’ con un 2+0 di Miani e va negli spogliatoi con in dote il 22-28 grazie al break di 0-13. 

Nella ripresa, Bergamo torna in moto dopo 6’ di buio (24-28 al 21’), ma da lì c’è un’altra spallata ducale. Un break di 0-9 regala il 24-37 al 23’ agli ospiti che poi toccano anche il +14 con una tripla di Almansi (26-40 al 25’). I padroni di casa provano a stare in scia, però è sempre Almansi a ridare il massimo vantaggio alle Eagles che non riescono a spingersi oltre: 34-48 e 36-50 al 31’. Alla fine sarà la chiave. Infatti Bergamo riesce a ricucire, possesso dopo possesso. L’attacco ospite si inceppa. Break interno di 19-0 per il 55-50 al 36’ con gli orobici che tornano al comando sul 51-50 al 34’ dopo una rincorsa durata 17’. La UEB Gesteco si sblocca con Mouaha dalla linea della carità: 55-52 al 36’. Dall’altra parte c’è Isotta che, come in gara 3, la piazza dall’arco (58-52 al 37’) e dà slancio a Bergamo. Battistini ci prova con un 2+1 (60-57 al 38’), ma Simoncelli spara il triplone da casa sua (63-57 a 1-‘35”) che in sostanza fa partire i titoli di coda. Finisce appunto 68-61 e mercoledì, alle 20, al PalaGesteco si giocherà la “bella” dove servirà l’apporto della marea gialla: prevendita attiva da domani sul circuito Vivaticket. 

IL TABELLINO

Chiera: «Abbiamo lavorato su quello che non ha funzionato in G3 per farci trovare ancora più pronti in G4»
E' attiva la prevendita per G5 di semifinale in programma mercoledì alle 20 al PalaGesteco