Quando Fiorenzuola s'issa sul 58-67 al 32' cominciano ad affiorare all'interno del PalaGesteco gli spettri della prima sconfitta casalinga in stagione. Coach Pilla chiama time-out, poi capitan Chiera (fin lì silente) spara due triploni e da lì la partita cambia piega. Il pubblico delle Eagles si fa sentire stringendosi attorno ai gialloblu che in difesa alzano il muro e ribaltano l'inerzia. Così nasce il parziale di 24-5 che nell'ultimo quarto consegna un'altra vittoria alla UEB Gesteco Cividale capace di fermare per 82-73 una mai doma Fiorenzuola. In attesa di Cremona, che domenica riceve la Virtus Padova, i ducali mantengono la vetta solitaria del girone B con 4 punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice lombarda. Meno male, però, che in avvio c'è il classe 2001 Daniel Ohenhen a tenere botta in mezzo all'area. Il lungo di casa segna 9 punti nei primi 12 dei ducali che sono costretti a rincorrere gli ospiti. Bravi, anzi molto bravi, a fare l'andatura per tanto tempo. E ad accarezzare il colpaccio prima che il sogno venisse fatto svanire nel nulla da Cassese, Miani e Rota (in rigoroso ordine alfabetico). Nelle file della UEB Gesteco si festeggiano inoltre i primi punti di Frassineti, mentre Laudoni non è sceso in campo poiché è stato sospeso in via cautelare dal Tribunale nazionale antidoping a seguito di un controllo avvenuto dopo la finale di Coppa Italia a Roseto nello scorso mese di marzo. Nel prossimo turno, sabato alle 19.30, sarà tempo di derby Fvg per la UEB Gesteco a Monfalcone. 

Gesteco Cividale - Pall. Fiorenzuola 1972 82-73 (19-26, 15-14, 19-21, 29-12)

Gesteco Cividale: Adrian Chiera 15 (0/2, 5/9), Eugenio Rota 14 (1/1, 3/7), Daniel Ohenhen 14 (5/9, 1/1), Leonardo Battistini 10 (5/9, 0/3), Gabriele Miani 10 (2/2, 2/4), Alessandro Paesano 9 (3/6, 1/3), Alessandro Cassese 5 (2/3, 0/4), Matteo Frassineti 5 (1/2, 1/5), Tommaso Urbanetti 0 (0/0, 0/0), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 5 / 6 - Rimbalzi: 38 12 + 26 (Leonardo Battistini 13) - Assist: 26 (Eugenio Rota 8)

Pall. Fiorenzuola 1972: Lorenzo De zardo 17 (1/4, 3/6), Federico Ricci 16 (7/12, 0/1), Michele Rubbini 15 (3/6, 3/5), Giacomo Filippini 15 (1/5, 3/5), Denis Alibegovic 10 (1/10, 2/5), Umberto Livelli 0 (0/5, 0/0), Jonas Bracci 0 (0/1, 0/0), Simone Bussolo 0 (0/0, 0/0), Petar Jovanovic 0 (0/0, 0/0), Pietro Avonto 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 16 - Rimbalzi: 32 9 + 23 (Lorenzo De zardo 7) - Assist: 7 (Federico Ricci, Michele Rubbini 3)

Capitan Chiera: « La chiave contro Fiorenzuola sarà l'impatto difensivo»
Verso il derby Fvg: prevendita alla Eagles Club House