Non è stata una partita bella, ma quello che conta è che la UEB Gesteco conquista ancora una volta i due punti in palio. Per la quarta volta consecutiva. La truppa di coach Pillastrini supera per 58-51 la Juvi Cremona nella sesta d'andata di serie B e allunga la sua striscia positiva, davanti ai 602 spettatori accorsi al PalaGesteco. Merito soprattutto di Leo Battistini, autore di una “doppia doppia” da urlo con 18 punti e 19 rimbalzi. Cremona dà del filo da torcere ai friulani, vincendo i due quarti centrali. Per la UEB è decisiva la tenuta dimostrata nel corso dell'ultimo periodo, mantenendo a distanza di sicurezza gli ospiti. Ora, all'orizzonte, ci sono altre due trasferte consecutive. Prima a Lumezzane, poi a San Vendemiano. Per provare a continuare a sorridere. 

 

Gesteco Cividale - Ferraroni JuVi Cremona 58-51 (20-12, 12-15, 16-17, 10-7)

Gesteco Cividale: Leonardo Battistini 18 (8/13, 0/4), Eugenio Rota 14 (1/1, 3/8), Adrian Chiera 12 (2/6, 2/6), Gabriele Miani 9 (1/3, 1/2), Alessandro Cassese 3 (1/3, 0/4), Simone Rocchi 2 (1/1, 0/5), Alessandro Paesano 0 (0/3, 0/2), Stefano Laudoni 0 (0/3, 0/3), Giacomo Furin 0 (0/0, 0/0), Michael Cuccu 0 (0/0, 0/0), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0), Daniel Ohenhen 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 15 - Rimbalzi: 48 13 + 35 (Leonardo Battistini 19) - Assist: 11 (Eugenio Rota 4)

Ferraroni JuVi Cremona: Jacopo Preti 12 (4/8, 1/8), Ferdinando Nasello 11 (5/10, 0/1), Marko Milovanovikj 9 (2/4, 1/7), Niccolò Giulietti 8 (4/5, 0/1), Carlo Fumagalli 6 (2/6, 0/4), Enrico maria Gobbato 5 (2/5, 0/3), Elvis Vacchelli 0 (0/0, 0/1), Federico Zoccoli 0 (0/0, 0/0), Matteo Tonello 0 (0/0, 0/0), Marco Bona 0 (0/0, 0/0), Niccolò De martin 0 (0/0, 0/0), Mattia Boni 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 7 / 10 - Rimbalzi: 34 7 + 27 (Marko Milovanovikj 7) - Assist: 9 (Ferdinando Nasello 4)

Davide Micalich: «Vogliamo appagare i tanti tifosi che verranno al PalaGesteco»
E' aperta la prevendita per UEB Gesteco - Virtus Padova di sabato 27 novembre alle 19.30