Dopo aver osservato un turno di riposo nella quarta giornata, la Faber U20 ospita nella quinta giornata il Gemona Basket, squadra rodata da anni e ben organizzata. I ragazzi di coach Litterio entrano in campo non molto convinti, perdendo numerosi palloni (ben 9 in un solo quarto) e di conseguenza il quarto si conclude sotto 17-20. Il secondo quarto comincia nettamente meglio, infatti la UEB entra in campo con un piglio diverso iniziando a chiudere bene in difesa e distendendosi armoniosamente anche in attacco: a referto 8 palle recuperate e 4 triple realizzate grazie alle quali i ducali si portano a 8 punti di vantaggio all’intervallo lungo (42-34). Nel terzo quarto i ducali continuano a difendere bene recuperando altri 10 palloni e creando un margine rassicurante grazie al parziale di 21-4, chiudendo il quarto 63-38. Il gioco era ormai fatto: nell'ultimo quarto la Faber mantiene il vantaggio e chiude la partita con una buona e importante vittoria per 79-49.

Prossimo appuntamento il 25 maggio, in casa della CBU. 

 

UEB Faber Cividale - Gemona Basket 79-49

UEB Faber Cividale: Cuccu 14, Venturi 15, Bonello 4, Todon 3, Beorchia 2, Montagnese 9, Roseano 6, De Biaggio 2, Fanfarillo 2, Zampa 2, Londero 13, D’Onofrio 7. Allenatore: Litterio.

Gemona Basket: Cecchia, Dittaro R. 10, Cenere 9, D’Antoni L. 7, Dittaro F. 6, Raffaelli, De Lucia 2, Toffoli 6, D’Antoni M. 2,  Colombo 5, Gori 2. Allenatore: Mascia.

 

La Gesteco fa valere il fattore campo: 2-0 sulla Virtus Arechi Salerno
Gesteco, a Salerno per chiudere i conti