E' una UEB Gesteco Cividale che si sbuccia le ginocchia, che getta il cuore oltre l'ostacolo, che ci dà dentro quella che batte 74-72 la Rucker San Vendemiano nell'ottava di ritorno del girone B di serie B e mantiene la vetta solitaria della classifica. I ducali del rientrante coach Pillastrini vincono in rimonta alzando il muro in difesa nell'ultimo quarto e sopperendo alle condizioni fisiche precarie di molti big a partire dal febbricitante Leo Battistini. Ma non solo. I gialloblù non mollano mai, restano lì con la testa e piazzano la zampata vincendo nel rush finale con Rota, pure lui non al top. Sanve parte bene (0-5 al 2') e mantiene le due mani sul manubrio fino alla fine del terzo quarto. La UEB Gesteco, nel frattempo, prova a mettere la testa fuori dall'acqua. Paesano ci mette molto del suo (22-18 al 12') e tiene a galla i cividalesi, ma quando i trevigiani cercano di dare uno strattone per i ducali è complicato rispondere con la solita veemenza. Questione di energia e condizione fisica. Dicevamo che Sanve comanda, amministra, allunga: 47-57 al 28'. La UEB Gesteco perde palloni gratuiti. Sembra che la gara sia indirizzata, verso gli ospiti. Sembra, ma non è così. Capitan Chiera e compagni ci mettono cuore. Un grande cuore. Cassese impatta (57-57 al 32'), poi Rota estrae dal cilindro i liberi del nuovo vantaggio interno: 62-60 al 34'. Il PalaGesteco si infiamma e si stringe attorno ai suoi beniamini che provano a vincerla: 66-60 al 35' ancora grazie a Rota. Sanve torna sotto (70-67 a -47"), ma dalla lunetta la UEB Gesteco regge l'urto. E vince. Tra gli applausi. 

Gesteco Cividale - Rucker Belcorvo San Vendemiano 74-72 (17-18, 13-20, 20-19, 24-15)

Gesteco Cividale: Alessandro Paesano 16 (6/13, 1/3), Adrian Chiera 14 (1/1, 3/6), Eugenio Rota 12 (1/2, 2/5), Stefano Laudoni 11 (3/4, 1/5), Alessandro Cassese 10 (2/2, 2/3), Leonardo Battistini 6 (0/2, 1/3), Gabriele Miani 3 (1/5, 0/0), Daniel Ohenhen 2 (1/1, 0/0), Matteo Frassineti 0 (0/0, 0/1), Filippo Pittioni 0 (0/0, 0/0), Shaka Balladino 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 22 - Rimbalzi: 36 9 + 27 (Gabriele Miani 9) - Assist: 18 (Eugenio Rota 5)

Rucker Belcorvo San Vendemiano: Giacomo Sanguinetti 15 (2/6, 3/6), Jacopo Vedovato 15 (7/9, 0/0), Matteo Nicoli 12 (1/2, 3/9), Patrizio Verri 10 (3/4, 1/6), Giacomo Baldini 7 (2/8, 1/5), Marco Borsetto 7 (2/2, 1/1), Tommaso Gatto 3 (1/1, 0/0), Noah Giacchè 3 (0/3, 1/3), Andrea Zocca 0 (0/0, 0/0), Alessandro Azzaro 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ballaben 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 12 - Rimbalzi: 29 6 + 23 (Giacomo Baldini 8) - Assist: 19 (Giacomo Sanguinetti 10)

Coach Pillastrini: «Sono pronto al rientro, ci servirà l'apporto dei tifosi»
Rota: «Vorremmo fare qualche passo in avanti su un campo molto difficile»